Decron

Confezione da 20 bustine

Decron

Che cos'è?

Integratore alimentare a base di Fibra di Psyllium, Gomma di Guar depolimerizzata, Galattoligosaccaridi (GOS) e Fruttoligosaccaridi (FOS).

Codice a Barre: A934832294
Codice Registrazione Min. Sal.: 73855

Quando si può utilizzare?

consultare il medico

Posologia

Una bustina da scogliere in un bicchiere d’acqua prima dei pasti. Bere velocemente perché le fibre tendono a gelificarsi.

I suoi componenti principali

Componente
Fibra di psillio

Fibra di psillio

La fibra di psillio è una mucillagine derivata per estrazione dalla cuticola dei semi di Plantago ovata. Chimicamente è costituita da una miscela eterogenea di polisaccaridi ad elevato peso molecolare. I polisaccaridi della fibra di psillio sono neutri per la presenza di galattomannani e glucomannani i quali a loro volta derivano dal metabolismo degli amidi endocellulari e della cellulosa extra membrana. La loro azione farmacologica è legata alla loro capacità di legare l’acqua e di rigonfiarsi determinando ammorbidimento del contenuto intestinale con conseguente facilitazione del processo di evacuazione. A causa della loro azione barriera sulla tonaca intestinale le mucillagini della fibra di psillio esercitano anche un importante ruolo antinfiammatorio utile nel caso di malattia infiammatoria intestinale. A causa della loro elevata capacità di sequestro dell’acqua intestinale...

Componente
Gomma di Guar depolimerizzata

Gomma di Guar depolimerizzata

La gomma di Guar viene ricavata dalla macinazione dell'endosperma dei semi di Cyamopsis tetragonoloba, una pianta erbacea delle leguminose tipica dell'India e del Pakistan, i cui semi sono utilizzati localmente per scopi alimentari da secoli. Il principale costituente è un galattomannano, un trisaccaride formato da unità di mannosio e galattosio, specificamente polimerizzato a formare catene α-D-mannopiranosil unite con un legame glicosidico β-D-(1-4) e di peso molecolare intorno ai 200 000-300 000 dalton, a costituire una catena lineare 1-4 con brevi rami laterali 1-6 di galattosio. La sua particolare alta viscosità e la sua forma di sospensione colloidale sono responsabili dell’effetto potenziante l’azione dello psillio. Per migliorarne gli aspetti farmacologici viene utilizzata in forma idrolizzata.

Componente
GOS e FOS

GOS e FOS

GOS e FOS sono fibre prebiotiche, tutte a struttura oligosaccaridica, scientificamente documentate e quindi impiegabili in sicurezza per uso umano. In particolare i GOS sono oligomeri del galattosio (epimero del glucosio) mentre i FOS sono polimeri a corta catena, contenenti alternanza di D-fruttosio e D-glucosio (3-5 subunità). Largamente riconosciuti dalla comunità scientifica come in grado di influenzare positivamente il benessere intestinale inteso come capacità immunologica, digestiva, di transito, anti-stipsi, anti-diarroica e di assorbimento dei nutrienti, bifidi e lattobacilli possono essere ‘alimentati’ ricorrendo all’uso di queste due fibre prebiotiche. Secondo le correnti definizioni infatti ‘GOS e FOS sono sostanze non digeribili di origine alimentare che, quando assunte in quantità adeguata, favoriscono selettivamente la crescita e l’attività di uno o più ba...